documentario

A Paolo Rossi nostro compagno

Data

1966

Dettagli

Durata: 00:15:00 | Colore: b/n | Sonoro: sonoro

Livello

documento

Oggetto

Tipologia: non fiction | Stato: finito

Abstract

Il documentario ricostruisce gli avvenimenti svoltisi all'Università di Roma, prima e dopo la morte dello studente Paolo Rossi, ucciso da militanti del Movimento Sociale Italiano.
Vengono ripresi il funerale dello studente e la grande manifestazione antifascista, cui hanno partecipato dirigenti politici come Amendola, Ingrao, Parri, Longo.
La sorella dello studente ucciso viene

Regia

Lorenzini, Ennio
edizione

Lingua

italiana
Supporto

Pellicola

positivo

negativo

positivo

Video

BETA SP

DVD

BETA DIGITALE

Digitale

alta risoluzione
Descrizione delle immagini

Sequenze

01 : Da: 00.01.00.13
Il funerale di Paolo Rossi. Sono molti coloro che partecipano alle esequie pubbliche

02 : Da: 00.02.32.23
Muro da cui è precipitato Paolo Rossi dopo essere stato aggredito

03 : Da: 00.02.38.04
Interno dell'aula di architettura dove Paolo Rossi seguiva le lezioni. Su un tavolo è deposto un cartellino con il nome del ragazzo ucciso. In una bacheca appesa al muro c'è una lista di nomi dove compare anche quello di Rossi

04 : Da: 00.03.04.00
Cartelli di protesta all'Università La Sapienza: "Oggi la facoltà chiude", "No alla violenza fascista", "Dopo i pugni le coltellate"

05 : Da: 00.03.21.03
Manifestazione degli studenti i quali chiedono che il rettore Papi si dimetta. Alcuni si barricano all'interno della facoltà di lettere. All'esterno ci sono le camionette dei carabinieri

Documentazione

Rimandi

Visto censura n. 47084, concesso il 21 maggio 1966 dal Ministero del turismo e dello spettacolo - Direzione Generale dello Spettacolo, rilasciato il 26 maggio 1966

Riferimenti

Testo scritto del parlato; visto censura

Documentazione allegata

visto censura

testo del parlato