documentario

Togliatti è ritornato

Data

1949

Dettagli

Durata: 00:37:00 | Colore: b/n | Sonoro: sonoro

Livello

documento

Oggetto

Tipologia: non fiction | Stato: finito

Abstract

Il film riprende la grande festa popolare del 26 settembre 1948 per il ritorno di Palmiro Togliatti all'attività politica dopo l'attentato del 14 luglio.
La manifestazione si svolse con la partecipazione di migliaia di cittadini, giunti a Roma da ogni parte d'Italia, che in corteo, partendo da piazza Esedra, attraversarono la

Regia

Franchina, Basilio
Lizzani, Carlo
edizione

Lingua

italiana

Nazionalità

italiana

Edizione

1949
Supporto

Pellicola

positivo

negativo

positivo

negativo

negativo

lavander

controtipo

Video

BETA SP

DVCAM

BETA DIGITALE

BETA SP

DVD

Digitale

alta risoluzione
Crediti

Produttore

Partito Comunista Italiano

Casa di produzione

Pci

Luogo di produzione

Italia

Anno di produzione

1949

Altre Responsabilità

Chilanti, Felice - testo
Bonicatti, Mario - fotografia
Alfonsi, Enzo - organizzazione
De Agostini, Fabio - collaborazione
Carlini, Giuseppina
Descrizione delle immagini

Sequenze

01 : Da: 10:50:36
Titoli di testa

02 : Da: 10:51:34
Migliaia di persone arrivano a Roma con camion, pullman, biciclette, treni per la manifestazione in onore di Palmiro Togliatti

03 : Da: 10:52:26
Vedute del centro di Roma. Foro Italico: i preparativi per la festa. Si appendono manifesti, si allestisce il palco con altoparlanti, si prepara la giostra del saracino. Il cocomeraio. Il banco della porchetta

04 : Da: 10:54:27
I camion con i militanti attraversano piazza San Giovanni. L'arrivo dei treni carichi di militanti alla stazione Termini

05 : Da: 10:55:43
Piazza Esedra: qui si raduna e parte l'imponente corteo che attraverserà la città. Panoramica della folla, molte bandiere; zoom su alcuni capannelli di persone, nella mischia

Documentazione

Rimandi

Visto censura n. 4796, concesso il 12 gennaio 1949 dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Direzione Generale Spettacolo, rilasciato il 28 aprile 1952

Riferimenti

Unitelefilm, Catalogo Generale; Testo scritto del parlato del film; visto censura Fascicolo film presso l'archivio della DGCA

Documentazione allegata

visto censura con numerose indicazioni censorie, presso l'Aamod, Roma 28 aprile 1952

Testo del parlato dattiloscritto originale con tagli, s.d.

Copertina fascicolo Presidenza del Consiglio dei Ministri, Servizi Stampa, Spettacolo e Turismo

Domanda di revisione di Carlo LIzzani alla PCM, 5 ottobre 1948

PCM, Appunto per il direttore generale, 6 novembre 1948

Lettera di Giancarlo Pajetta alla PCM, 8 novembre 1948

Lettera di Ugo De Pirro, Sottosegretario di Stato, alla Direzione PCI, 8 novembre 1948

Rapporto Questura di Roma (Ufficio Spettacoli), Roma, 14 novembre 1948

Richiesta visti censura di Giancarlo Pajetta alla PCM, Roma 17 novembre 1948

Verbale manoscritto della Commissione di II grado sul film, Roma, 21 novembre 1948

Lettera della Commissione di revisione cinematografica al PCI, 23 novembre 1948

Appunto manoscritto di un membro della Commissione di revisione cinematografica, s.d.

Lettera di Giulio Andreotti a Giancarlo Pajetta, Roma 9 dicembre 1948

PCM, Appunto per il Sottosegretario di Stato sul film, Roma 11 dicembre 1948

Minuta lettera del Sottosegretario di Stato al PCI sulla revisione di appello del film, Roma s.d.

Verbale manoscritto e dattiloscritto della Commissione di II grado sulla revisione cinematografica del film, Roma, 12 gennaio 1949

PCM Direzione Generale Spettacolo, indicazioni censorie della Commissione di II grado, Roma, 12 gennaio 1949

Appunto manoscritto su invio bozza verbale, firmato per la PCM

PCM, Lettera del direttore generale di trasmissione bozza verbale per "il film passato in appello la seconda volta", Roma 14 gennaio 1949

Domanda di appello per nuova revisione del film di Giancarlo Pajetta alla PCM, Roma 11 dicembre 1948

Telegramma cifrato e lettera con decifrazione PCM all'Alto Commissario della Sardegna, 29 aprile 1949

Telegramma PCM con autorizzazione proiezione film in Sardegna

PCM, richiesta decifrazione telegramma Commissario Generale Pinna, all'Ufficio Cifra Ministero Interno,, Roma 2 maggio 1949

Visto censura film, in atti, con indicazioni censorie, Roma 21 gennaio 1949

Visto censura film, con indicazioni censorie, Roma 3 maggio 1949

Richieste del PCI di visti censura alla PCM, Roma maggio 1949

Richiesta del PCI alla PCM di 15 visti censura per il film, con timbro di autorizzazione per 9 vc, Roma ottobre 1949

Visto censura con indicazioni censorie, Atti, Roma 7 ottobre 1949

Visto censura del film con indicazioni censorie, Roma 28 aprile 1952

Domanda di revisione del film da parte della Libertas, per esportazione in Cina, Roma, 13 gennaio 1953

Domanda di revisione della Libertas per esportazione in Cina del film, Roma 30 maggio 1953

Fascicolo integrale relativo al film presso la Direzione Generale Cinema, Archivio storico