cinegiornale

Speciale Sardegna

Data

1969

Dettagli

Durata: 00:22:00 | Colore: b/n | Sonoro: sonoro

Livello

documento

Oggetto

Tipologia: non fiction | Stato: finito

Abstract

La Sardegna del 1969. Quel che è cambiato e quello che rimane delle vecchie strutture economico-sociali dell'isola. La condizione e i problemi delle popolazioni.
Prodotto dal PCI per le elezioni regionali del 1969, il film mette in luce il fallimento del "Piano di Rinascita" nei vari settori dell'economia isolana: immagini delle miniere e interviste a operai dell'industria. Problemi dell'agricoltura e della pastorizia e immagini di Tratalias invasa dalle acque. Quindi l'emigrazione e il banditismo con la morte di un pastore a Lodè e un intervista a Orune. Chiude con le immagini di una manifestazione con la partecipazione degli studenti

Regia

Bertini, Antonio
edizione

Lingua

italiana

Nazionalità

italiana

Edizione

1969
Supporto

Pellicola

positivo

controtipo

Video

CD-ROM

BETA DIGITALE

Descrizione delle immagini

Sequenze

01 :
Lavoratori in fila davanti ad uno stabilimento industriale

02 :
Un uomo mostra la carcassa di un capretto appesa a un albero

03 :
Panoramica dall'alto della costa

04 :
Uomini addossati ai muri delle case di un paese; donne vestite di nero e bambini in strada

05 :
Pastori e contadini al lavoro

Documentazione

Rimandi

Visto censura n. 53918, concesso e rilasciato il 17 maggio 1969 dal Ministero del turismo e dello spettacolo - Direzione Generale dello Spettacolo

Riferimenti

Testo del parlato; visto censura; Pilleri, Giuseppe (a cura di), La Sardegna nello schermo. Film, documentari, cinegiornali. Catalogo Ragionato, Cuec Editrice, 1991 (p.144). Collocazione nella biblioteca dell'archivio: CNM 411 INV.2018

Documentazione allegata

Visto censura

Testo del parlato dattiloscritto originale