Data

05.1996 - 03.1997

Dettagli

Durata: 00:08:47 | Colore: colore | Sonoro: sonoro

Livello

documento

Oggetto

Tipologia: pubblicità | Stato: non finito

Abstract

Operazioni di perlustrazione della costa brindisina da parte della marina militare. La Guardia di finanza scorta e soccorre una nave albanese al porto di Brindisi (marzo 1997). Arresto del latitante Giovanni Brusca a Palermo il 20 maggio 1996.
Supporto

Video

BETA SP

Descrizione delle immagini

Sequenze

1 : Da: 00:02:00:11 A: 00:02:41:03
Nave della marina militare perlustra la zona di costa, un membro dell'equipaggio guarda con binocolo tre imbarcazioni in mare.

2 : Da: 00:02:41:03 A: 00:03:21:00
Interno cabina di comando, dettaglio strumentazione di bordo, inq mare con mercantile in navigazione e dettaglio prua.

3 : Da: 00:03:21:00 A: 00:03:29:24
Inq dell'imbarcazione verso la poppa.

4 : Da: 00:03:29:24 A: 00:03:42:19
Tramonto sul mare.

5 : Da: 00:03:42:19 A: 00:03:52:24
Dettaglio radar.

Documentazione

Bibliografia in rete

Titolo: Brusca arrestato, era con moglie e figlio (Corriere della sera, Archivio, 21 maggio 1996)
Data di consultazione: 01/10/2015